Le Corali di tutto il mondo in Vaticano, udienza con il Papa

Vatican News

Dal 7 al 9 giugno il IV Incontro internazionale, in occasione del 40° anniversario del Coro della Diocesi di Roma, alla presenza di grandi esperti di musica sacra e liturgica provenienti da tutto il mondo. Sabato 8 l’appuntamento con Francesco e il grande concerto, nel pomeriggio, in Aula Paolo VI

Vatican News

Le Corali di tutto il mondo tornano ad incontrarsi in Vaticano dal 7 al 9 giugno. L’evento, promosso dal Coro della Diocesi di Roma per celebrare il 40° anniversario della sua fondazione, è organizzato da Nova Opera ed è patrocinato dal Dicastero per la Cultura e l’Educazione e dal Pontificio Istituto di Musica Sacra. Come per le precedenti edizioni, l’evento si svolgerà in Aula Paolo VI e nella Basilica di San Pietro. Il Convegno Internazionale, moderato da monsignor Marco Frisina, compositore e fondatore del Coro della Diocesi di Roma, si aprirà venerdì 7 giugno e vedrà la presenza di grandi esperti di musica sacra e liturgica provenienti da tutto il mondo.

Il programma

Della formazione musicale parlerà invece il professor Robert Mehlhart, preside del PIMS; le applicazioni della musica sacra per le liturgie papali verranno introdotte da monsignor Marco Pavan, direttore della Cappella Musicale Pontificia “Sistina”; Franz Karl Praßl, già presidente della Commissione Austriaca per la Musica Sacra, tratterà il canto gregoriano dal punto di vista storico e liturgico; mentre il maestro don Fabio Massimillo, compositore e liturgista, insieme al maestro H. J. Botor, compositore, direttore di coro e organista, entreranno nel vivo della animazione liturgico-musicale. Ci saranno anche alcuni workshop che coinvolgeranno direttamente i musicisti ed i coristi presenti, grazie agli interventi del maestro Fabrizio Barchi, professore e direttore di Coro, e del maestro Emanuele Faiola, vicedirettore del Coro della Diocesi di Roma.

L’udienza con il Papa e il concerto in Aula Paolo VI

Momento culminante sarà l’udienza che Papa Francesco concederà a tutti i partecipanti, in Aula Paolo VI, la mattina di sabato 8 giugno. Nello stesso pomeriggio, sempre in Aula Paolo VI, si terrà il grande Concerto delle Corali: tutti i cantori presenti si disporranno in Aula nelle quattro voci di canto e, cantando insieme ai 300 elementi del Coro della Diocesi di Roma, formeranno un unico grande coro polifonico. Tutti i coristi saranno accompagnati dagli oltre 80 musicisti della Nova Opera Orchestra e saranno diretti da monsignor Frisina. Il programma musicale prevede i brani più rappresentativi della tradizione musicale sacra classica e contemporanea. Per l’occasione, sono stati composti, un brano inedito, “Christ is my hope”, che sarà eseguito per la prima volta al Concerto, ed un medley che racchiude i brani più significativi dei primi 40 anni del Coro fondato da Mons. Frisina proprio nel giugno del 1984. La tre giorni si concluderà quindi domenica 9 giugno alle 10.30 con la Messa nella Basilica vaticana presso l’Altare della Confessione, presieduta dalcCardinale Mauro Gambetti ed animata da tutti i cantori. Al termine della celebrazione, tutti i coristi raggiungeranno Piazza San Pietro per pregare l’Angelus insieme al Papa.